Fiera 2017: come arrivare

Sabato, 16 Settembre, 2017

Tragitti e consigli per raggiungere la Fiera

Mezzi pubblici, navette e parcheggi gratuiti

La Fiera L'isola che c'è si svolge presso il Parco Comunale “G. Garibaldi” di Villa Guardia, un parco che offre sia ampi spazi aperti, sia ottime attrezzature per l'animazione, i dibattiti, la musica e la ristorazione.

Il luogo è facilmente raggiungibile, situato sulla statale Varesina a circa 10 Km da Como in direzione di Varese, in posizione centrale rispetto alla provincia.  MAPPA DOVE SIAMO

 
Per chi arriva da fuori zona:

  • In treno: le stazioni più vicine collegate dai mezzi pubblici sono quella di Trenitalia a Como S. Giovanni (linea Milano-Chiasso), e quella di Trenord a Grandate-Breccia (Linea Milano Cadorna-Como Lago).  Per raggiungere Villa Guardia dalla Stazione Grandate-Breccia è possibile, prenotandola, usare la navetta gratuita, altrimenti gli autobus di linea C70 (Como-Appiano), C71 (Como-Maccio) e C77 (Como-Varese).
  • In auto: dall'autostrada A9 Milano-Chiasso uscire a Como Sud e seguire la direzione Varese per circa 3 Km. L'offerta di parcheggi locali a disposizione dei visitatori è ampia ed è attiva una navetta gratuita di collegamento tra i parcheggi segnalati e la Fiera.

Guarda gli orari dei treni e gli orari degli autobus.

Per prenotare il collegamento tra il Parco e la Stazione FNM Grandate-Breccia di Trenord con la navetta gratuita: chiamare il 331.6336995 o il 031.6872170, oppure scrivere a fiera@lisolachece.org entro giovedì 14 settembre.

In caso di maltempo il programma della manifestazione non subirà modifiche e le animazioni ludico-culturali saranno realizzate al Palazzetto dello Sport.

Nel Parco di Villa Guardia è consentito l'ingresso ai cani, l'Organizzazione sconsiglia comunque di portarli in quanto per loro potrebbe essere un contesto stressante per l'elevato numero di persone affluenti e la presenza di rumori e musica forti.


La Manifestazione è promossa e organizzata da L'isola che c'è - Rete comasca di economia solidale e da l'Associazione del Volontariato Comasco - Centro Servizi per il Volontariato di Como AVC-CSV, con il supporto operativo della Cooperativa Ecofficine.

Commenta