Fiera 2018: donato il 10% ingressi

Giovedì, 6 Dicembre, 2018

Il nostro sostegno al Fondo di Solidarietà

Un contributo alle famiglie più bisognose di Villa Guardia

Mercoledì 4 dicembre abbiamo consegnato, come d'accordo con l'Amministrazione Comunale, il 10% degli incassi dei biglietti interi della Fiera “L’isola che c’è 2018” a beneficio del Fondo di Solidarietà del Comune di Villa Guardia.

Le due Vice Presidenti dell’Associazione “L’isola che c’è” - Giovanna Montanelli e Magda Morazzoni - hanno incontrato i membri della Commissione che gestisce il Fondo di Solidarietà e hanno dato ai Parroci del paese, operativi nelle frazioni di Maccio e di Civello, la nostra donazione.

Il Fondo di Solidarietà è stato creato nel 2013 per sostenere le famiglie più bisognose di Villa Guardia e ha permesso di aiutare finora 90 nuclei familiari (alcuni anche più volte) con seri problemi economici: se interessati a sostenerlo, è possibile fare donazioni libere al Fondo contattando le due parrocchie locali.

Come organizzazione de “L’isola che c’è 2018” siamo orgogliosi di essere riusciti a dare, per il quarto anno dal 2015, questo contributo a sostegno della comunità che, anche con qualche disagio, ospita la nostra manifestazione: ringraziamo, pertanto, l'Amministrazione Comunale per la collaborazione e la disponibilità a creare, insieme, sinergie.

Nella foto: Valerio Perroni (Sindaco di Villa Guardia), Roberta Briccola (Vice Sindaco Villa Guardia),  alcuni membri della Commissione che gestisce il Fondo di Solidarietà con i due parroci del paese e Giovanna Montanelli (Vice Presidente de L'isola che c'è).


I ricavi della Fiera, come ogni anno, sono devoluti ai soggetti della rete che collaborano per realizzare l’evento e serviranno per sostenere progetti di economia solidale sul territorio.

In particolare, quest'anno sono stati beneficiari dei guadagni: l'Oratorio di Maccio, l'Associazione Vita del Mondo, l'Associazione Incroci, l'Associazione ARCI, l'Associazione Tessere la Tela, AISM Como, la Croce Rossa di Lurate, la Cooperativa Noi Voi Loro, la Protezione Civile locale, l'Associazione Lambienteinvita, AGESCI e Legambiente Como.

Per maggiori dettagli sui risultati dell’evento, si veda la relazione di sintesi.

Commenta